Crea sito

ANSIA, DEPRESSIONE E ATTACCO DI PANICO :

SI CURANO CON LA PSICOTERAPIA

La psicoterapia, nella cura di ansia e depressione e disturbo di panico, è l’unico metodo di cura che può tenere conto dell’unicità dell’individuo, si corre altrimenti il pericolo di trattare tutti allo stesso modo, facendo in modo che semplicemente tutti producano neurotrasmettitori al ritmo consigliato dal contesto sociale in cui si vive.

Se è vero che una volta conclamate ansia , depressione e attacchi di panico, i sintomi sono uguali per tutti, tali sintomi si generano e si stabilizzano in ogni individuo per una ragione unica e individuale.

La psicoterapia individua l’origine del malessere soggettivo, valorizzando le personali esperienze vissute dal paziente, perché a parità di esperienza, non è detto che tutti sviluppino determinate reazioni e determinati sintomi (non tutti coloro vittime di un incidente stradale sviluppano la fobia della guida così come non tutti coloro che si trovano a dover affrontare un lutto sviluppano la depressione).

Il trattamento farmacologico riveste comunque un ruolo importante perché permette al soggetto di inibire la sintomatologia che inizialmente occupa gran parte dei propri pensieri e che il più delle volte non gli permette di vedere una via di uscita dalle proprie difficoltà.

La psicoterapia, dopo aver individuato le peculiarità che hanno causato il malessere soggettivo, con un attento percorso terapeutico sarà in grado di individuare, inoltre, le personali risorse del soggetto affinché possa riprendere le normali attività quotidiane e stabilizzare nuovamente l’umore. Permette anche di installare risorse dapprima inesplorate affinché l’individuo possa pian piano superare il momento di difficoltà e iniziare a scalare la terapia farmacologica.