Crea sito

EVENTI

Reagire al cambio di rotta.
Come riprendere coraggio quando manca il lavoro

vela 2Perdere il lavoro o andare in pensione sono momenti di fortissimo cambiamento che possono causare depressione o ansia: ne sanno qualcosa ad AreteVareseOnlus, associazione di volontariato che da anni si occupa di aiutare concretamente chi soffre di disturbi d’ansia e dell’umore. E per questo il sodalizio ha deciso di mettere in campo una serie di serate dedicatieproprio a questo tema che, con la crisi economica, è diventato sempre più attuale e diffuso. In caledario, durante il mese di maggio, ci sono incontri a Varese, Sesto Calende ed Arcisate, aperti a tutti coloro i quali vorranno partecipare.A guidare gli incontri ci saranno Chiara Arria, psicologa e analista junghiana, insieme alla counselor Angela Sorbello.

—————————————————————————————————————————————————————————————

pubblicato da: http://www.laprovinciadivarese.it/

Lunedì 04 maggio 2015

Licenziato o pensionato? AreteVarese ti aiuta a ritrovare il cammino Licenziato o pensionato? AreteVarese ti aiuta a ritrovare il cammino

La Onlus attiva nell’aiutare malati di depressione e ansia propone delle serate su come superare la depressione dovuta a guai lavorativi

AreteVareseOnlus, associazione di aiuto per malati di depressione e ansia, propone delle serate dedicate alla lotta della depressione sintomo e conseguenza della perdita di lavoro o del pensionamento.

La Dott.ssa Chiara Arria, psicologa ed analista junghiana, affronterà le gravose ripercussioni psicologiche ed emotive che questi momenti di crisi e cambiamento comportano: l’incertezza ed il timore per il futuro, il senso di fallimento rispetto ad un progetto di vita, la modificazione del proprio vissuto sociale. “Poiché emozioni pesantemente negative provocano la perdita di iniziativa e di sicurezza, nonché sovente, pesanti stati depressivi che condizioneranno ogni azione futura” afferma la dott.ssa Arria,
“AreteVareseonlus si propone di intervenire con delle serate dedicate all’argomento, con lo scopo di portare una voce che legittimi tali vissuti per viverli non come una vergogna, ma come una possibilità di rinnovamento”.
Le serate forniranno anche spunti per trovare sul territorio luoghi ed associazioni che possano sostenere un processo di recupero: per trovare la forza per reagire alla situazione critica e mettere così in campo tutte le proprie potenzialità ed energie.

Le serate itineranti si terranno alle ore 20.45 nelle seguenti date:

12-19-26 maggio a Varese, presso il CVV in via Maspero, 20;
13-20 maggio presso il Comune di Sesto Calende, sala Varalli, p.zza Cesare da Sesto, 1;
27 maggio presso il Comune di Arcisate, sala Multiuso ai lavoratori frontalieri, via Roma 2.


—————————————————————————————————————————————————–

LA PERDITA DEL LAVORO COME PERDITA DI IDENTITÀ E RUOLO SOCIALE :

foto cambiorotta come volantino

DEPRESSIONE E ANSIA DA PERDITA DI LAVORO

 

 

———————————————————————————————————————————————

———————————————————————————————————————————————-

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.